La passione per le tartarughe sta letteralmente dilagando qui da noi in Italia. Il motivo? Semplice, le tartarughe sono animali tranquilli, silenziosi, simpatici, perfetti per fare compagnia a tutta la famiglia e adatti anche se in casa ci sono dei bambini molto piccoli. A differenza di ciò che molte persone credono, con le tartarughe è inoltre davvero possibile costruire un legame affettivo davvero molto profondo.

Potete ovviamente scegliere sia tartarughe di terra che tartarughe di mare. Andiamo insieme alla scoperta delle modo migliore di prendersi cura di entrambe queste tipologie di tartarughe.

Se avete intenzione di acquistare delle tartarughe d’acqua, la prima cosa che dovete fare è scegliere una tartarughiera. Ricordate di sceglierla in base alla specie di tartaruga che desiderate, perché alcune specie possono arrivare a misurare anche 30 cm di lunghezza.

La tartarughiera può essere realizzata sia in vetro che in plastica molto resistente. Possiede uno spazio dove creare uno specchio d’acqua dove le tartarughe hanno la possibilità di sommergersi completamente e di nuotare. Possiede però anche uno spazio fuori dall’acqua, solitamente un vero e proprio isolotto. Spesso la tartarughiera è dotata anche di una luce, posizionata proprio vicino a questo isolotto, che attira le tartarughe e permette loro di avere sempre la giusta illuminazione e la giusta dose di calore.

La maggior parte dei modelli oggi disponibili in commercio è in possesso anche di una pompa per l’acqua dotata di filtro. La pompa riesce a prelevare l’acqua che le tartarughe hanno sporcato. L’acqua passa attraverso il filtro che riesce ad eliminare la sporcizia e le impurità e viene di nuovo messa in circolo all’interno della tartarughiera. In questo modo avrete la certezza che le vostre tartarughe siano sempre in un ambiente pulito e salubre al cento per cento, anche se ovviamente di tanto in tanto dovrete comunque provvedere a cambiare del tutto la loro acqua.

Le tartarughe di terra sono una scelta eccellente nel caso in cui siate in possesso di un giardino: hanno così la possibilità di muoversi liberamente e di scorrazzare tra le piante. Ma attenzione, dovrete necessariamente creare un recinto: anche se le tartarughe camminano lentamente, possiamo assicurarvi che sono delle vere e proprie esperte della fuga! Non solo, il recinto permette anche di tenere le tartarughe al riparo da eventuali predatori. Cercate di creare il vostro recinto in una zona piuttosto soleggiata del giardino, dove però ci sia anche un po’ di spazio all’ombra nel caso abbiano troppo caldo. Molto importante inoltre che vi sia sempre acqua fresca. Ricordate che durante il periodo invernale le tartarughe di terra vanno in letargo: vi consigliamo allora di acquistare una casetta in cui possano trovare riparo, che andrete a riempire di paglia in modo da creare un ambiente più confortevole e soprattutto molto più caldo.

Per acquistare tutto il necessario per la cura e la manutenzione delle vostre amiche tartarughe, non possiamo che consigliarvi di fare affidamento sul web. Online infatti trovate delle realtà che hanno cataloghi molto vasti, con una scelta quindi semplicemente eccezionale, e che vi offrono dei prezzi concorrenziali rispetto alla media del mercato, come ad esempio l’e-commerce Exotic Palace. Il catalogo messo a vostra disposizione da questo eccellente negozio online offre oltre 4000 prodotti, un numero che tende a salire mese dopo mese vista la grande attenzione data a tutte le novità più importanti del settore. Troverete marche tra le più famose del mondo, ma prezzi sempre concorrenziali, per ottenere sempre il meglio per i vostri amici animali senza per questo dover necessariamente spendere un’esagerazione.