Accogliere i propri clienti, ma anche ovviamente i collaboratori e ogni ospite che dovesse raggiungere la vostra sede aziendale, è di fondamentale importanza. Dove ha luogo l’accoglienza all’interno di un’azienda? Direttamente alla reception ovviamente. Creare una reception che possa dirsi impeccabile non è semplice e proprio per questo motivo abbiamo allora pensato di darvi alcuni piccoli consigli per evitare ogni genere di errore e dare vita ad una reception ideale per accogliere al meglio clienti e collaboratori.

La reception è un luogo importante, una sorta di limbo, di luogo di attesa, un luogo che è come sospeso nello spazio perché fa parte dell’azienda ma ancora non è l’azienda stessa. Proprio per questo motivo è prima di tutto di fondamentale importanza che cerchiate di curare al meglio questo spazio. La reception deve essere un luogo semplice, privo di fronzoli, di eccessi e di vanità. Dovete quindi fare di tutto perché appaia minimale, evitando di inserire un numero eccessivo di mobili e scegliendo un solo accessorio decorativo che magari sia in linea con il mood aziendale o che addirittura ne riporti il logo. Dovete infatti capire che questo spazio è quasi una sorta di biglietto da visita. Chi si trova ad entrarvi deve respirare le atmosfere dell’azienda, senza sentirsi però oppresso, ma anzi con il desiderio di scoprire ciò che qui invece non è affatto possibile osservare.

L’unico mobile che ha il pieno diritto di entrare in questo spazio aziendale è il bancone reception. Lo stile del bancone dovrà essere scelto in base ovviamente al vostro gusto estetico e all’atmosfera che desiderate la vostra azienda emani, ma le soluzioni migliori sono sicuramente quelle minimali, moderne e di design che consentono di dare vita alle caratteristiche di cui abbiamo appena parlato. Un bancone della reception che possa dirsi davvero eccellente deve essere in possesso di una mensola di accettazione piuttosto alta, comoda per coloro che arrivano in azienda e si trovano a stare in piedi davanti al bancone, capace di coprire inoltre lo spazio lavorativo sottostante garantendo un elevato senso di ordine e allo stesso tempo anche una privacy eccellente per l’azienda stessa. Il box sotto mensola deve essere ampio, con uno spazio lavorativo adeguato e con molti spazi contenitivi. Possibilmente deve essere presente anche una cassettiera così che i documenti di lavoro e tutti gli strumenti necessari siano sempre a portata di mano.

Oltre a curare con grande attenzione lo spazio e l’arredamento, è di fondamentale importanza anche scegliere una persona che sia sempre professionale, abbastanza distaccata con ogni cliente o collaboratore che varcherà la soglia, ma allo stesso tempo anche sempre molto gentile e cortese, capace di dare ogni possibile informazione, di rispondere ad ogni possibile domanda e di essere efficiente. Non si tratta di caratteristiche semplici da scovare, ma è anche vero che si tratta di caratteristiche che possono essere insegnate e che con un po’ di esperienza e un po’ di buona volontà chiunque può riuscire a fare proprie.

Con un arredo ad hoc e un bancone ben realizzato, con professionalità e gentilezza, la vostra reception diventerà impeccabile, il migliore biglietto da visita che possiate realizzare per la vostra azienda.