Dopo una sessione europea infrasettimanale non proprio fortunato per molte delle protagoniste del campionato, è giunto il momento di affrontare un nuovo appuntamento con i nostri consueti pronostici. Cosa accadrà in un turno che dovrebbe rappresentare il giusto momento di ripartenza dopo lo stop di Champions di Juventus, Inter, Napoli e Roma?

Cominciamo dall’Inter, che deve smaltire le delusioni dell’eliminazione in Champions League. Farlo non sarà facile, ma l’avversario da affrontare tra le mura amiche, l’Udinese, non sembra essere insormontabile. L’1 è quotato a 1.35. Poco più tardi è in programma il derby torinese tra Torino e Juventus: match mai banale, ma vediamo comunque i bianconeri sempre favoriti a quota 1.58.

Come ci suggeriscono gli amici di Betwinner, una delle quote più interessanti dalla giornata arriva dal lunch match tra Spal e Chievo: ferraresi sicuramente favoriti per la vittoria finale, “prezzata” in raddoppio, a 2.00. Alle 15 va invece in scena un derby toscano tra Fiorentina e Empoli, che dovrebbe concludersi con i favori interni: la vittoria dei Viola viene quotata a 1.85. Di contro, tra Frosinone – Sassuolo riteniamo che ad essere favoriti siano proprio gli ospiti, quotati con un buon 2.05. Ultimo match in programma alle ore 15 è Sampdoria – Parma. Il match è molto incerto, grazie anche il fatto che i gialloblu sono una delle più positive rivelazioni del campionato, ma sarà comunque difficile fare risultato in terra ligure. Proprio per questo motivo riteniamo che ad essere favoriti siano proprio i blucerchiati, la cui vittoria viene quotata a 1.80.

Spostiamoci dunque alle 18, per un match molto sentito dai padroni di casa: Cagliari – Napoli avrebbe potuto rappresentare un duro scoglio per i partenopei, ma i rossoblu sono falcidiati dalle numerose assenze. Difficile che gli uomini di Ancelotti escano dalla Sardegna Arena senza i 3 punti, violando dunque per la prima volta un fortino dove il Cagliari ha ottenuto sempre almeno 1 punto in questa stagione, costruendo una classifica piuttosto tranquilla.

Giungiamo dunque a Roma – Genoa: Di Francesco sente la sua panchina sempre più traballante, e la vittoria contro i rossoblu dovrebbe dare un margine di ossigeno atteso. La vittoria interna è quotata a 1.38. Sarà invece molto più difficile prevedere la vittoria dell’Atalanta sulla Lazio: ingolositi da una quota non certo irrilevante – 2.30 – decidiamo comunque di puntarci sopra.

Chiudiamo infine con Bologna – Milan, con rossoneri sicuramente favoriti, a quota 1.85. Riteniamo che la trasferta non sarà facile per Gattuso e i suoi, ma comunque al 90mo il Milan dovrebbe chiudere in vantaggio.

Se così fosse, le posizioni in alta classifica dovrebbero rimanere cristallizzate. A rischiare di più riteniamo sia l’Inter, che – come successo gli scorsi anni – potrebbe subire gli effetti più negativi dello shock e della delusione concernente l’eliminazione dalla coppa europea che conta di più. Vedremo se tali pronostici rimarranno o meno rispettati, o se ci saranno delle sorprese nei match di questa giornata.