La nuova frontiera dell’intrattenimento e del divertimento arriva dall’estero. Dagli Stati Uniti, per l’esattezza, dove questo tipo di animazione è già parecchio in voga. Di cosa stiamo parlando? È subito detto: si tratta delle cosiddette “booth, letteralmente “cabine fotografiche”, allestite nella location dell’evento e a disposizione di ospiti, invitati e festeggiati. Tra gadget buffi, cornici a tema, set fotografico allestito e possibilità di stampa delle fotografie, le photo booth stanno sbancando anche in Italia: veloci, intuitive e simpatiche, sempre più persone le richiedono per le loro feste. A cominciare dai matrimoni!

Ma come funzionano le photo booth?

L’idea che sta alla base delle photo booth è che creare un set fotografico ad hoc, con treppiede per stampa delle fotografie e la disposizione di accessori buffi possa tirare fuori il lato bambino che c’è in ciascuno. La particolarità di questo servizio di intrattenimento è che è molto versatile: può essere personalizzato sulla base dell’evento, dei gusti dei festeggiati o delle disponibilità economiche. Inoltre dà ad invitati e festeggiati la possibilità di divertirsi in modo sincero, smaliziato e allegro e di portarsi a casa il ricordo di quei momenti.

Per questo motivo, sempre più sposi cercano un servizio di photo booth con cui intrattenere gli invitati durante il ricevimento: via libera allora a parrucche, baffi finti, occhialoni esagerati e cornici a tema, per dare sfogo alla fantasia.

Quali sono i vantaggi di una photo booth?

Perché qualcuno dovrebbe scegliere le photo booth per le proprie feste? Ci siamo posti questa domanda ed abbiamo provato a trovare alcune risposte:

  • Partecipazione. A differenza di altre tipologie di intrattenimento, le photo booth chiedono agli invitati di essere parte attiva. Non si tratta quindi di un momento in cui essi assistono ad un’animazione, ma vi prendono direttamente parte!
  • Praticità. Le aziende che forniscono questo tipo di servizio si occupano non soltanto degli accessori e delle attrezzature, ma anche del trasporto, del montaggio e dello smontaggio del set. In caso di allestimenti particolareggiati o delicati, mettono inoltre a disposizione una figura di staff che possa aiutare. Insomma, è una soluzione praticamente chiavi in mano.
  • Discrezione. Le photo booth sono senza dubbio un’idea fresca e originale, senza per questo essere invadente. Provate a pensarci: quante volte l’animazione ad una festa è stata eccessiva, o fastidiosa? Con le photo booth questo non può succedere, perché chi non è interessato…. Non le usa!
  • Originalità. Le photo booth permettono agli invitati di divertirsi, di giocare e di fotografarsi in situazioni simpatiche. Un po’ come essere in un film! Inoltre, i file delle fotografie restano poi ai festeggiati, che potranno così conservare un bel ricordo.
  • Personalizzazione. Accanto ai servizi “standard”, gli allestimenti possono essere anche altamente personalizzabili. Che si tratti di una festa aziendale, del lancio di un nuovo brand, di una festa di laurea o di un matrimonio, si può decidere insieme che accessori usare o che veste grafica dare all’allestimento.

Photo booth in Italia: a chi rivolgersi?

Nonostante fino a poco tempo fa questo servizio nel nostro paese fosse pressoché sconosciuto, ora sta prendendo piede. Tra le start up italiane leader nel settore, c’è ad esempio Funny Booth: azienda giovane e dinamica nata dalla creatività da una bella idea e da tanta voglia di mettersi in gioco, combina una buona dose di fantasia con la professionalità e la sicurezza degli allestimenti, proponendo soluzioni per tutte le tasche e i gusti.