Sono oggi sempre più numerose le persone che navigano online direttamente dai loro device mobile, tablet e smartphone quindi. Proprio per questo motivo le aziende devono necessariamente rivedere i loro siti internet e i loro e-commerce, rendendoli quindi facilmente accessibili proprio da mobile. Non solo, le aziende devono anche decidere di dare vita ad un’applicazione, da offrire a tutti i loro possibili clienti preferibilmente a titolo gratuito. Ovviamente per creare un app le aziende devono necessariamente fare affidamento su una realtà specializzata che sappia garantire dei prodotti altamente performanti, che siano customizzabili al cento per cento in base alle specifiche esigenze aziendali e che siano ovviamente anche implementabili con funzionalità sempre più innovative e all’avanguardia.

Ma perché creare anche un’applicazione? Quali sono i vantaggi che è possibile riscontrare? Cerchiamo di rispondere a queste domande con un elenco dei vantaggi in assoluto assoluto più interessanti:

  • Le applicazioni consentono all’utente di impostare delle preferenze. Questo significa che l’esperienza che l’utente è in grado di effettuare tramite quell’applicazione è personalizzata in base al suo gusto personale, alle sue esigenze, cosa questa che ovviamente non è invece possibile ottenere solo con il sito internet.
  • Tramite le applicazioni le aziende hanno la possibilità di comunicare ai loro utenti qualsiasi novità in modo davvero molto semplice e veloce, tramite quelle che vengono comunemente definite notifiche. E ricordate che le notifiche possono essere di due tipologie, quelle a cui gli utenti possono accedere solo quando la loro applicazione è aperta e quelle push, che arrivano sullo schermo dell’utente invece anche quando l’app è chiusa. L’utente insomma è sempre raggiungibile senza la necessità che la sua casella di posta elettronica venga invasa da mail che probabilmente non verranno mai lette.
  • Molte applicazioni possono anche avere accesso alla fotocamera del tablet e dello smartphone, al GPS e simili. In questo modo è possibile rendere l’esperienza di navigazione molto più interattiva per l’utente e di conseguenza anche davvero molto divertente.
  • Molti contenuti delle applicazioni possono essere resi accessibili anche in modalità offline, così che l’azienda sia sempre vicina al cliente, anche quando la connessione internet dovesse, per un motivo o per un altro, essere assente.
  • Le applicazioni sono molto più veloci rispetto ai siti internet e quindi consentono di ottenere migliori performance.
  • Risultano sulle app molto più veloci e sicuri anche i pagamenti e la richiesta di comunicazioni.
  • Con le applicazioni è possibile fare in modo che l’utente possa collegare in modo semplice e veloce la propria carta fedeltà oppure è possibile creare una carta fedeltà disponibile solo in modalità virtuale, così da fidelizzare il cliente in modo davvero intenso e permettergli di accedere senza difficoltà ad ogni promozione disponibile per lui.
  • Le applicazioni sono interamente personalizzabili, molto più di quanto accada per un sito internet, ideali quindi per poter rispecchiare in modo impeccabile il concept aziendale e regalare al proprio brand la possibilità di farsi conoscere per quello che è realmente.

Come vedete, i vantaggi che la creazione di un’applicazione per la propria azienda comporta sono davvero innumerevoli, uno strumento assolutamente da prendere in considerazione per poter intraprendere il cammino verso la trasformazione digitale, necessaria oggi per poter davvero scovare un numero sempre maggiore di clienti, per fidelizzarli, per fare in modo che il proprio target di riferimento venga davvero colpito dritto al cuore. Insomma la app è uno strumento di business, uno strumento per il successo!